I Quaderni della Privacy
libri / Novembre 3, 2019

Il libro è impostato per argomento e scritto in modo semplice ed efficace, cercando di rendere alla portata di tutti un argomento complesso gli autori Faletti, De Duro e Caristi si occupano di privacy da più di un decennio e sono specializzati anche nel settore scuola

LA CYBER SECURITY: LA RIFORMA EUROPEA IN MATERIA DI CYBERSICUREZZA ED IL CYBER-CRIME
libri / Ottobre 29, 2019

La società moderna sta rivoluzionando le proprie priorità e in questo contesto il mondo sempre più connesso sta creando collegamenti tra le cose e le infrastrutture. È in questo ambito che si sente più affermare la parola dell’“Internet of things”. Uno strumento che per tutti è diventato: interazione, scambio di idee e condivisione delle informazioni, favorendo e creando nuove modalità di coinvolgimento geopolitico e al contempo nuove figure professionali introdotte nel mercato globale a tutela della sicurezza informatica. In tale settore, nello specifico quando si parla di difesa da attacchi cibernetici e, quindi, di cyber security, bisogna evidenziare l’opportunità di dare vita ad una politica digitale, che nel mondo, in Italia e soprattutto in Europa, stanno cercando di meglio delineare, partendo dal nuovo Regolamento sulla privacy (GDPR) fino ad arrivare al Cyber security act, con lo scopo di creare professionalità qualificate in tutti i settori industriali e nei servizi, ricerca universitaria e privata, produzione di know how, imprese innovative e startup. È in questo panorama globale che risulta necessario chiedersi in quale mondo si sta vivendo, quali minacce si dovranno affrontare, quanto sia sviluppato lo spazio virtuale nel nostro vivere comune.

Fiabe e Favole
libri / Settembre 11, 2019

Questo libro è il frutto di un percorso di “scrittura creativa” sviluppato dagli alunni di terza A durante l’anno scolastico 2018-2019. Il lavoro si è svolto con la collaborazione di una studentessa di Scienze della Formazione Primaria, dell’università Bicocca di Milano, la quale ha ideato, insieme all’insegnante di classe, un percorso di avvio alla scrittura partendo dalla lettura, conoscenza e analisi di favole e fiabe tradizionali. La trascrizione delle riflessioni degli alunni, fuoriuscite dalle discussioni in classe, e i loro elaborati sono stati poi inviati in università come materiale di studio per i giovani maestri in formazione. Analizzando, smontando e rimontando le fiabe e le favole gli alunni hanno scoperto le caratteristiche fondamentali e le differenze tra le due tipologie testuali. Si sono poi cimentati nella creazione di piccoli scritti partendo da attività di confronto in grande gruppo e in piccolo gruppo, fino alla realizzazione dei loro elaborati personali. Questo è il risultato delle loro scoperte, del loro impegno e delle loro meravigliose menti creative

Viaggio virtuale tra i suoni del terzo millennio: l’Home Recording e l’istituzione del Centro Musicale Interdisciplinare Unipegaso
libri / Agosto 5, 2019

di Antonio Brienza   L’opera si compone di tre entusiasmanti capitoli, opportunamente arricchiti da ulteriori appassionanti paragrafi, ed ogni capitolo ha inizio con una splendida citazione appartenente ad un illustre personaggio storico, il quale ha ottenuto lustro, ammirazione e consenso in ambito musicale, letterale o filosofico, differenziandosi per meriti e successi conseguiti nella propria incredibile vita. La presente ricerca è in grado di differenziarsi da ulteriori lavori, in virtù del connotato artistico e ludico cui intende comporsi, al fine di fungere da mediatore tra la straordinaria magia posseduta dalla musica, le innumerevoli innovazioni informatiche apportate dall’incessante sviluppo tecnologico, le trasformazioni introdotte nei processi compositivi musicali ad opera delle tecniche compositive virtuali del terzo millennio e, in ragione di ciò, intende intrattenere il lettore mediante la narrazione di progetti inediti, innovativi ed accattivanti, che siano altresì in grado di stimolare la sua creatività. Gli obbiettivi fondamentali di questa ricerca scientifica sono quelli di illustrare i reali benefici indotti dalla pratica musicale sul sistema neurovegetativo dell’uomo nella quotidianità, percorrendo un viaggio virtuale a bordo di un impulso nervoso, elemento tipicamente presente all’interno del sistema nervoso centrale di qualsiasi organismo vivente dotato di massa cerebrale, dall’infanzia all’età senile, con particolare riferimento all’estrema importanza…

Il Fiore e lo Spettro
libri / Aprile 14, 2019

di Mauro Camarda   Il titolo della raccolta vuole mettere a confronto una dicotomia presente in tutto il percorso poetico. Dicotomia fatta di luci e ombre, di giochi infantili e crescita adulta, dell’innocenza e della colpa. Il romanticismo del fiore contrapposto e, in un certo senso, messo allo specchio con il suo spettro gotico e tenebroso. Due elementi che si completano, si scontrano, e si arricchiscono l’uno dell’altro. La raccolta è suddivisa in una semplice struttura di 3 categorie: FILASTROCCHE, immagini infantili e giocose che tuttavia affrontano temi seri e maturi; LE BLU, che costituiscono il cuore della raccolta – ed è uno dei motivi per cui ho scelto di chiamarmi blu.mc – e che descrivono la dicotomia sopra citata con immagini di relazioni, ricordi, storie e riflessioni; LE ROSSE, a differenza delle BLU approfondiscono l’argomento dell’amore passionale e/o sentimentale.

L’Orsetto Rotto: giochi e fiabe per superare disagi e violenze
libri / Luglio 5, 2018

Autore: Carmen Lupo Il senso di sé si forma, anche e soprattutto, nel rapporto con l’altro. L’immagine che ognuno ha di se stesso viene costruita sulla base della relazione con gli altri e, più precisamente, sulla base dell’immagine che questi altri ci rimandano di noi. Il meccanismo del rispecchiamento, come meccanismo psicologico fondamentale nella formazione della propria identità, è stato ipotizzato e studiato nei bambini, sin dai primi mesi di vita, dallo psicanalista D.H.Winnicott che si è occupato di questo tema, sostenendo che il precursore dello “specchio” è la faccia della madre1. Nei primi stadi del suo sviluppo emozionale, l’infante non esiste, se non come un essere totalmente dipendente dal suo ambiente, il quale è costituito fondamentalmente dalle cure materne. Tali cure, che Winnicott riassume nel concetto di holding – ossia sostenere fisicamente e psicologicamente il lattante, tenendo conto del fatto che egli non sa che esiste qualcos’altro oltre a sé – giungono magicamente a soddisfare i bisogni del bambino, grazie all’identificazione e ad un adattamento quasi totale della madre con il suo bambino.  

Reato di Collusione
libri / Giugno 11, 2018

La prima regolamentazione del reato di collusione si trova nella legge 8 aprile 1881 n. 149, che all’art. 17 prevedeva e puniva il finanziere che colludeva con civili per frodare la finanza; tra l’altro perché il fatto corrispondesse alla normativa era necessario la presenza della segretezza dell’accordo.  

I Riti Alternativi
libri / Giugno 11, 2018

Il codice di procedura penale al VI libro disciplina i c.d. riti speciali, si tratta cioè di procedimenti che differiscono da quello ordinario, sia rispetto alle fasi procedimentali che rispetto alle pene applicative, avendo tali riti l’elemento di premialità o di rapidità dei tempi processuali.  

Lento Fluire
libri / Giugno 11, 2018

Autore: Corrado Faletti Viene quasi da ridere… chiunque, credo, potrebbe ridere di questi scritti e io sono, di certo, il primo a farlo. Eppure, in essi, c’è troppo di me stesso perché io possa accantonarli……e, credo, non lo farò mai. Ho iniziato a scriverli quando avevo circa quattordici anni, da allora ho sempre aggiunto qualche poesia, qualche racconto, qualche frase, facendo diventare questa raccolta il rifugio della mia anima. Non sono stati particolarmente curati e riveduti, ma sono stati scritti di getto, così come venivano, nei vari ritagli di tempo che sono riuscito a trovare. Appunto per questo li ho tirati fuori dall’armadio dei ricordi  e li ho riuniti tutti sotto un’unica copertina. Non li ho corretti….non ho voluto farlo e non lo farò! Essi sono come delle fiabe, raccontate dalla mia più cara e vecchia amica…e così come ella me li ha detti io voglio lasciarli. Cara, vecchia amica Fantasia  ti prego fammi continuare a sognare!