Lento Fluire
libri / 11 Giugno, 2018

Autore: Corrado Faletti Viene quasi da ridere… chiunque, credo, potrebbe ridere di questi scritti e io sono, di certo, il primo a farlo. Eppure, in essi, c’è troppo di me stesso perché io possa accantonarli……e, credo, non lo farò mai. Ho iniziato a scriverli quando avevo circa quattordici anni, da allora ho sempre aggiunto qualche poesia, qualche racconto, qualche frase, facendo diventare questa raccolta il rifugio della mia anima. Non sono stati particolarmente curati e riveduti, ma sono stati scritti di getto, così come venivano, nei vari ritagli di tempo che sono riuscito a trovare. Appunto per questo li ho tirati fuori dall’armadio dei ricordi  e li ho riuniti tutti sotto un’unica copertina. Non li ho corretti….non ho voluto farlo e non lo farò! Essi sono come delle fiabe, raccontate dalla mia più cara e vecchia amica…e così come ella me li ha detti io voglio lasciarli. Cara, vecchia amica Fantasia  ti prego fammi continuare a sognare!  

Partecipare per Crescere
libri / 11 Giugno, 2018

Autore: Concetta Giannino “Partecipare per crescere” oltre ad essere il titolo dell’apprezzabile volume della Prof.ssa Concetta Giannino è anche un riuscito “slogan” utilizzabile nell’attuale contesto scolastico o, meglio, un concreto obiettivo che il sistema Scuola può e deve realizzare pienamente nel prossimo futuro. Significativo il riferimento, nel volume, alla famiglia ed al suo ruolo in ambito culturale, sociale e formativo; il rifarsi alla “prassi dialogica” come concreta metodologia di azione da porre in essere da parte di tutti gli altri attori del settore scolastico. Ottimo e condivisibile l’auspicio che, in una prospettiva di organica “lettura” del protagonismo delle scuole nella società contemporanea, diventi sempre più incisivo il ruolo della comunità, delle politiche programmatiche e, più in generale, dello Stato. Prof. Silvio Bolognini Cattedra Principi legislazione e Management Scolastico Facoltà di Psicologia Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche Università degli Studi e-Campus  

Il Bambino 4.0
libri / 11 Giugno, 2018

Autore: Corrado Faletti Oggi la crescita dell’individuo passa attraverso 4 fasi principali: la fase mistica da zero a cinque anni, la fase eroica da 5 a 10 anni, la fase sociale da 10 a 15 anni e la fase educativa da 15 a 20. In queste 4 fasi si forma il Bambino 4.0, diviene adulto e consapevole oppure no, e per ogni fase genitori, educatori, professori e tutto il mondo sociale attorno al bambino hanno enormi responsabilità.  

Ragazzi Padri
libri / 13 Aprile, 2018

Autore: Rossella de cosmo   La paternità attraverso un percorso di analisi letteraria che affronta l’immaturità della maturità.

Enrico Mattei e l’Italia dell’ENI
libri / 28 Settembre, 2017

Dopo oltre 50 anni dalla sua scomparsa appare forse scontato parlare di Mattei, per lui sono stati scritti fiumi di parole e accatastate montagne di libri ma, Mattei è un pezzo di storia italiana e merita di essere raccontato sempre, il tema è sempre attuale e non conosce pause. Enrico Mattei è stato un uomo onesto, orgoglioso di essere italiano, un uomo cosciente della grande arretratezza economica dell’Italia post bellica e del suo scarso peso sullo scenario internazionale.

Tiroide X Files
libri / 18 Agosto, 2017

Non è un caso che la percentuale di persone malate nella nostra società sta crescendo vertiginosamente, costantemente e inesorabilmente. Non è un caso che l’eta di incidenza delle malattie è sempre più bassa, sempre più giovani sempre pit: malati, spesso TROPPO GIOVANI PER ESSERE GIÀ VECCHI. E il crescendo di degenerazione dell’ambiente e della società, del cibo e delle abitudini che sta portando a questa triste realta. Iniziamo da bambini ad essere bombardati ed esposti costantemente a sostanze dannose ad abitudini dannose a cibi dannosi, spacciati, tra l’altro, per cibi sani, abitudini sane… e proseguiamo per tutta la vita, giorno dopo giorno, instancabilmente a perpetuare quelle abitudini sbagliate sollecitando negativamente il nostro corpo, che ad un certo punto… CROLLA E SI AMMALA. E ci chiediamo il perché. Questo porta senza possibilita di scampo ad un crollo degli equilibri ormonali, metabolici, infiammatori e la prima a farne le spese é proprio la nostra tiroide che interviene su una moltitudine di funzioni del nostro corpo portando ad una degenerazione generale. Ma questo non interessa al Sistema Sanitario che ha tagliato i controlli per la tiroide portando alla presenza di una marea di persone con seri sintomi di ipotiroidismo ma che non gli…