Il mentoring nella Buona Scuola: diario di bordo di un’esperienza tra pari

27 Dicembre, 2019

 

 

 

Con la Legge 107 del 13 luglio 2015, la legge sulla “ Buona Scuola”, si ha la svolta, si delinea in toto come organizzare un percorso ad hoc per garantire al docente quelle competenze che oggi deve avere chi intende insegnare. La legge 107 definisce in primis un modello di governance che delinea i compiti con un livello verticistico up -down: il MIUR indica le azioni da mettere in atto, gli Uffici Scolastici Regionali li recepiscono coordinando e

6 D. L. 165/01- D.P.R. 28/12/2005

rendicontando la parte amministrativa e didattica restituita dalle Scuole Polo, vera novità del piano di formazione, che organizzano gli incontri laboratoriali in presenza e on line con esperti formatori e infine alla base della piramide ci sono le scuole di servizio dei neoassunti, il cuore operativo del tutoring e del peer to peer, la “ bassa forza” da cui tutto si genera

 

Nessun commento

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: