La Teoria del Ponte Empatico
libri / Luglio 18, 2024

https://amzn.eu/d/0hKPZ6z1   In un’epoca caratterizzata da rapidi cambiamenti tecnologici e da una crescente complessità nelle relazioni umane, “La Teoria del Ponte Empatico” di Corrado Faletti emerge come un faro di saggezza pratica e innovazione. Faletti, noto per il suo ruolo pionieristico nello sviluppo di modelli organizzativi avanzati, come la Compliance 4.0 e l’Organizzazione Fruibile, ci offre con questo libro una visione rivoluzionaria del potere dell’empatia nei contesti aziendali. Dotato di una cultura universale e di un’ampia esperienza internazionale, Faletti porta nel suo lavoro un approccio che trascende le barriere culturali e geografiche. Questa prospettiva globale arricchisce ogni pagina del libro, rendendo i suoi insegnamenti applicabili in un contesto internazionale e diversificato. “La Teoria del Ponte Empatico” riflette la comprensione profonda che Faletti ha delle dinamiche multiculturali, elemento che aggiunge una dimensione particolarmente preziosa alla sua analisi sull’empatia nel mondo aziendale. Quest’opera rappresenta non solo il culmine delle decadi di esperienza di Faletti nel campo della gestione aziendale, ma anche un passo audace verso la comprensione del tessuto emotivo che intercorre tra i membri di un’organizzazione. Attraverso la “Teoria del Ponte Empatico”, Faletti illustra come la capacità di comprendere e condividere le emozioni altrui possa trasformare radicalmente l’ambiente lavorativo, facilitando un…

Periferia elettronica: la gestione di un centro elettronico diffuso
libri / Luglio 18, 2024

https://amzn.eu/d/0cKrKNXF   Nel corso degli ultimi decenni, la tecnologia ha trasformato radicalmente il nostro modo di vivere, lavorare e interagire. Uno degli sviluppi più significativi in questo contesto è l’evoluzione dei centri elettronici diffusi, che hanno rivoluzionato la gestione dei dati e dei servizi informatici. Questo libro, “Periferia elettronica: la gestione di un centro elettronico diffuso”, intende fornire una guida completa e dettagliata su come gestire efficacemente tali centri, affrontando le sfide e sfruttando le opportunità offerte da questa innovativa modalità di organizzazione tecnologica. La gestione di un centro elettronico diffuso richiede un approccio multidisciplinare che abbraccia l’ingegneria informatica, la gestione delle risorse umane, la sicurezza informatica e la conformità normativa. Attraverso questo libro, esploreremo i vari aspetti che compongono la gestione di un centro elettronico diffuso, offrendo consigli pratici, studi di caso e analisi dettagliate per supportare professionisti e manager nel loro percorso.  

ITALIA PAESE INTERRUPTUS
libri / Luglio 18, 2024

https://amzn.eu/d/06bUSAAi   Il libro “Italia: un paese interruptus…” si propone di analizzare la storia politica italiana attraverso una lente critica che evidenzi la persistente mancanza di un progetto a medio-lungo termine. L’obiettivo principale è quello di dimostrare come, ad eccezione del periodo fascista e del primo dopoguerra sotto la Democrazia Cristiana, la politica italiana abbia spesso sofferto di una visione frammentata e miope, incapace di pianificare e attuare strategie di sviluppo sostenibile e coerente. Questo studio intende rispondere a diverse domande fondamentali: quali sono stati i fattori che hanno impedito l’emergere di una progettualità a lungo termine? In che modo i diversi contesti storici, economici e sociali hanno influenzato le scelte politiche? E soprattutto, quali sono le lezioni che si possono trarre dalla storia politica italiana per il futuro del paese? Attraverso una carrellata dei principali periodi storici, il libro mira a fornire una comprensione delle dinamiche politiche che hanno caratterizzato l’Italia, offrendo al contempo spunti di riflessione per una possibile rinascita progettuale.  

50 Sfumature di autismo
libri / Luglio 18, 2024

https://amzn.eu/d/07cGLy93 “50 Sfumature di Autismo” si propone come un manuale di aiuto per le famiglie e per tutti coloro che interagiscono con bambini affetti da autismo. Questo libro non è un manuale per operatori, educatori, medici, ma ha come obiettivo principale facilitare la comprensione dell’autismo, una condizione complessa e variegata, fornendo strumenti pratici e conoscenze approfondite. Gli autori intendono raggiungere questo scopo attraverso una serie di argomenti specifici, che mirano cercando di illustrare l’autismo, a migliorare la qualità della vita delle persone autistiche e delle loro famiglie.  

Errare Humanum est
libri / Luglio 18, 2024

https://amzn.eu/d/02jTUkOU   “Errare humanum est” è una locuzione latina che significa “sbagliare è umano”. Questo adagio, attribuito comunemente a Seneca, si riferisce alla natura umana e alla sua propensione a commettere errori. In realtà, l’espressione completa è “Errare humanum est, perseverare autem diabolicum” che si traduce come “Sbagliare è umano, ma perseverare nell’errore è diabolico”. Questa frase sottolinea non solo l’inevitabilità degli errori nel comportamento umano, ma anche l’importanza di riconoscerli e correggerli per evitare conseguenze negative. Il concetto di “Errare humanum est” è centrale in molti ambiti della vita, dalla filosofia alla psicologia, dall’educazione alle relazioni interpersonali. Riconoscere l’errore come parte intrinseca della condizione umana aiuta a sviluppare un approccio più compassionevole e tollerante verso se stessi e gli altri. Nell’educazione, per esempio, questo principio incoraggia un ambiente di apprendimento in cui gli studenti possono sperimentare e imparare dai loro errori senza paura di giudizio o punizione. Nella storia romana, questa massima rifletteva una visione pragmatica e realistica dell’umanità, valorizzando la saggezza di riconoscere e correggere i propri errori. Essa continua a essere rilevante nel mondo moderno, offrendo una prospettiva umanistica che promuove la crescita personale e collettiva attraverso il riconoscimento e la correzione degli errori.

SOMNIUM SCIPIONIS
libri / Febbraio 26, 2022

TULLIA FILISETTI Psicologa, laureata in Psicologia degli Interventi Clinici nei contesti sociali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, si è occupata, presso l’Ospedale Papà Giovanni XXIII di Bergamo, di Neuropsichiatria Infantile. Ha lavorato nel campo della ricerca in merito al tema del benessere scolastico. Un concetto estremamente importante da approfondire perché la scuola, oltre al contesto familiare, è uno dei luoghi più rilevanti sotto il punto di vista dello sviluppo psicologico, cognitivo e sociale dei ragazzi. SOMNIUM SCIPIONIS  

GENITORI E FIGLI
libri / Febbraio 26, 2022

TULLIA FILISETTI Psicologa, laureata in Psicologia degli Interventi Clinici nei contesti sociali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, si è occupata, presso l’Ospedale Papà Giovanni XXIII di Bergamo, di Neuropsichiatria Infantile. Ha lavorato nel campo della ricerca in merito al tema del benessere scolastico. Un concetto estremamente importante da approfondire perché la scuola, oltre al contesto familiare, è uno dei luoghi più rilevanti sotto il punto di vista dello sviluppo psicologico, cognitivo e sociale dei ragazzi.

I freni della bicicletta
libri / Dicembre 17, 2021

il libro racconta per immagini e con un linguaggio semplice e diretto come guardare dentro la disabilità con occhi diversi.

Clara Sardella, nata a Formia (LT) il 16/08/1956, vive a Roma.

Già docente presso le scuole secondarie di 1° grado di Roma, Pedagogista, Vice Presidente ANPE (Associazione Nazionale Pedagogisti Italiani) per il Lazio-Abruzzo.

Docente di Pedagogia Generale presso la Scuola Internazionale Triennale di Psicomotricità AISFI di Roma. Esperta nei processi dell’apprendimento, in didattica digitale, game trainer.

Artista per caso e per passione.

Sito pedagogico https://sites.google.com/didasca.org/clara-sardella

Sito di arte https://clarasardella56.wixsite.com/clirart

Canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCS1dUYe5m5mYxPG-eB54K4Q

GRAMMATICA ITALIANA – TOMI 1 E 2
libri / Giugno 7, 2021

La grammatica è la disciplina che studia la lingua italiana e il suo funzionamento. Tale termine deriva dal greco tèchne grammatikè, ossia “l’arte dello scrivere”, in riferimento a gramma che significa “lettera”. Essa si suddivide convenzionalmente in tre parti: fonologia morfologia sintassi